Vai a sottomenu e altri contenuti

Diritto allo studio. Borsa di studio Regionale e Buono libri

La Regione assegna ai comuni i fondi ministeriali per l'attribuzione di borse di studio a sostegno delle spese sostenute dalle famiglie per l'istruzione, in base alla popolazione residente in età scolare.

definire le spese sostenute dalle famiglie, alla cui copertura sono destinate le borse di studio, come quelle relative la frequenza, sussidi e attrezzature didattiche, trasporti, mense, viaggi e visite di istruzione.

Gli interventi per il diritto allo studio sono rivolti agli studenti delle scuole primarie e secondarie, attivati per il 2019 dalla Regione Autonoma della Sardegna, Assessorato della Pubblica Istruzione, Beni culturali, Informazione, Spettacolo e Sport.
Nello specifico si tratta dei seguenti interventi:


1. Borsa di studio regionale, di cui alla legge regionale n. 5/2015 (definire le spese sostenute dalle famiglie, alla cui copertura sono destinate le borse di studio, come quelle relative la frequenza, sussidi e attrezzature didattiche, trasporti, mense, viaggi e visite di istruzione).

2. Fornitura gratuita, totale o parziale di libri di testo (buono libri), di cui alla legge n. 448/1998, art. 27
(Buono libri).

Link di riferimento

http://www.albo.tinnservice.com:8080/?ente=80005410917

Documenti allegati

Documenti allegati
Titolo  Formato Peso
graduatoria_definitiva_determina_77_21 Formato pdf 11 kb

A chi rivolgersi

A chi rivolgersi - Referente
Ufficio/Organo: Area Amministrativa
Referente: Dalila Danna
Indirizzo: Piazza del Popolo 4, 08020 Oniferi (NU)
Telefono: 078470051/70284
Fax: 078470204  
Email:
Email certificataa:
Scheda ufficio: Vai all'ufficio
torna all'inizio del contenuto
torna all'inizio del contenuto